OUR BLOG

Lorem Ipsum is simply dummy text

Chia a 25 min

22Mar

Particolare attenzione va a Chia: uno degli scenari più intatti. Un angolo prezioso dove s’incontrano il mare, il cielo e la montagna. Le lunghe spiagge hanno soffici dune bianche contornate da ginepri secolari e si alternano a calette nascoste incantate. Le lagune di Chia ospitano per la maggior parte dell’anno eleganti fenicotteri rosa.

Appartengono a questo tratto di costa alcune tra le spiagge più belle del Mediterraneo: a pochi passi dal Faro si incontra la piccola Cala Cipolla, incastonata in una superba cornice selvaggia. Poco più in là si distende l’immenso arenile di Su Giudeu, con gli inconfondibili isolotti e le scenografiche dune ricoperte di ginepri,subito dopo le spiagge di  Cala del Morto, Campana e Torre Chia.

siti archeologici del Sud Sardegna sono parte integrante di uno scenario suggestivo, in cui la storia e la natura del territorio appaiono indissolubilmente legate. Ne è un esempio il percorso che, scivolando lungo la costa, ripercorre l’antica strada romana che collegava le città di Nora e Bithia. Le torri spagnole, che un tempo proteggevano la costa dalle incursioni vandaliche, sono oggi spettacolari punti panoramici.

LEAVE A COMMENT